I diavoli rossi – Museo storico permanente

I diavoli rossi – Museo storico permanente

Mostra Storica della Brigata Sassari nella Grande Guerra. La mostra è stata inaugurata a Milano nel 2001 presso il Museo di Arte Contemporanea sotto il progetto di Lucia Romaniello e del Luogotenente Antonio Pinna. Grazie al successo ottenuto, la mostra è diventata ben presto un percorso itinerante con 35 tappe lungo tutta la penisola e la Sardegna, dove avrà sede fissa presso la Stazione Vecchia di Tempio Pausania, proprio da dove partì la fanteria. La cittadina sarda è stata scelta in quanto la Brigata Sassari è stata costituita il 1° Marzo 1915 da due reggimenti, il 151° Fanteria a Sinnai (Cagliari) e il 152° Fanteria di Tempio Pausania. La città è gemellata, in nome della Brigata Sassari, con altri comuni sardi e veneti: Armungia, Asiago, Foza e Sinnai....

Piazza Faber

Piazza Faber

Un”installazione, leggera e mutevole, progettata dallo studio di architettura Alvisi Kirimoto e i suoi partners insieme a Renzo Piano, al quale si deve l’idea dell’intervento. L’opera vuole essere anche un omaggio alla luce e al colore del paesaggio della Gallura, valorizzando allo stesso tempo la stessa piazza dedicata a Fabrizio De André. Le “12 matite colorate” sospese in aria, hanno sullo sfondo la cortina di edifici in pietra e le arcate del vecchio mercato. L’idea di Renzo Piano era quella di realizzare una “ragnatela” che fermasse i colori della luce, si traduce così in un gioco leggero e mutevole fatto di funi, teli, colori che non toccano la piazza, ma la ombreggiano e colorano. I 12 triangoli colorati sono avvolgibili attorno a rulli motorizzati, con un...

Il Gallo di Gallura